08 Dicembre 2022

PREVIEW S/S 2023

SUBJECT

  • "Il circo è la concentrazione silenziosa dell'arte di giocare senza dire una parola, anti teatro, la tecnica dei sordi e dei muti, i grandi attori del mondo"
Charlie Chaplin.




Ge-Fin presenta la S/S Collection 2023, con l'obiettivo di scatenare emozioni
tramite progetti fantastici e innovativi più possibilmente ecosostenibili.
Il circo è la metafora che proietta nella moda il lato giocoso della vita,
proponendo materiali colorati e divertenti per non prendersi troppo sul serio.
Luogo di follia e stravaganza, impegno di un senso di magia,
non solo per la propria stravaganza, ma anche come disciplina e perseveranza
per il raggiungimento di un epico risultato artistico.
ecco perché il tema "circo" nella collezione S/S 2023 è riproposto in maniera creativa e differente,
priva di gabbie, in versione punk, fiabesca oppure molto colorata,
secondo l'estro di dare libero sfogo alla fantasia.
La vita è un circo, il circo detta le tendenze.




MATERIALS




WATER ARTWORK





Diluizione e trasparenza del colore usato con sfumature tenui
ma allo stesso tempo pulito e rinfrescante.
Tonalità liquide richiamano tecniche dell'Alcool Ink, pastelli e acquarelli
su pellami morbidi ingranati o stampati esotici.
Design e livree come olio su tela, pattern delavati dello stesso colore
che tramuta in più tonalità con trasparenza e leggerezza.
Fasce colore watercolor dall'aspetto spettrale,
risultano essere nuove tecniche di colorazione degradé.
Non più lineare e multicolor ma monocromatico e frastagliato,
un connubio tra spray e tie dye.


TECHNICAL MISTAKES





Artwork e pattern creati quasi accidentalmente.
Pellami raffinati che raccontano la storia del proprio processo di realizzazione,
quasi fosse casuale.
Il dettaglio tecnico è compreso come aspetto qualitativo e non di deterioramento.
Stratificazioni e corrosioni diventano il mezzo di creazione di effetti grafici
sinonimi di prestigio e manifattura.
Texture forate, scoloriture di varichina.
Specchiati brush-off e finiture lucido/satinate richiamano alle caratteristiche superfici
minerali modellate dagli agenti atmosferici.
Tutto ciò che è modificato dal tempo è unico e diverso, storico e naturale.




FUNNY CUSTOMIZATION




Libertà di espressione, unicità vera.
La contaminazione digitale lascia spazio alla calligrafia rigorosamente handmade,
inchiostri, timbri e pennelli sono i veri protagonisti della tendenza.
Design ironici dai tratti semplici, si sovrappongono mixando colori e tecniche valorizzando
linee sprecise, sbaffature e tratti interrotti.
Colori energici e dinamici influenzano il black and white.
Nascono nuovi pattern, nuovi patchwork, tutt'altro che "imperfetti", complessi e sovrapposti.
Rivisitazione del tratto Pois, simili ma diversi tra loro.
Il tratto hand made unisce Street Art e Pret a Porter.




HIGH PERFORMANCE PATENT




Alternativi processi conciari, danno vita a nuove forme dal look plissettato, morbido e verniciato.
Microtexture di rettili classiche ma più sofisticate, richiamano alle lavorazioni di stampa
dei metalli fusi con rilievi e scalanature profonde.
I pellami perà si presentano soffici e rotondi, dalla mano gentile e raffinata.
Inusuali pattern formano incroci di razze dal design pulito e discreto.
Lucido o opaco, ma pur sempre gelatinoso con dettaglio al millimetro.
Vernici polverose, appannate.
Trame stoffa, micropaglie, jeans e cotoni impreziosite sotto vetro, si identificano come nuovi materiali
sorprendenti e ricercati.


close
Scegli la lingua
Sembra che la lingua del tuo browser sia diversa dal sito web
bandiera dell´Italia
ing flag
cookie